Home / Marche / Borghi e Castelli / Ripatransone

Benvenuto a Ripatransone, il “Belvedere del Piceno”

Una passeggiata nel borgo con il vicolo più stretto d’Italia

Lettura: 3 minuti

Ripatransone, uno dei paesi più antichi del Piceno, si trova in una posizione privilegiata, a metà tra mare e montagna: da qui, i monti distano 20 km, e l’Adriatico solo 12 km.

Grazie alla sua altezza di 494 metri sul livello del mare, questa piccola ma grande città regala dei panorami mozzafiato su tutto il territorio marchigiano, e non solo; tanto da conferirgli il soprannome di “belvedere del Piceno”. Da qui la veduta spazia dal Gargano al Conero, dal Gran Sasso ai Monti Sibillini, arrivando fino ai calanchi... un’autentica gioia per gli occhi e per il cuore!

Come se non bastasse, da 20 anni a Ripatransone viene riconosciuta e riconfermata la Bandiera Arancione del Touring Club, per le sue eccellenze turistico-ambientali e per “l’ottima qualità delle strutture ricettive e ristorative”.

Cosa aspetti? Vieni anche tu a scoprire la bellissima Ripatransone!

Adatto a :

Chi vuol scoprire un paese ricco di tradizioni, cultura e panorami incredibili

Mezzo :

Piedi o bicicletta

Durata :

Una giornata

Periodo consigliato:

4 stagioni

Avventurati nel verde!

Se viaggi con la tua famiglia e i bambini in questa zona, ti consigliamo di visitare il Parco avventura Quercus Park, immerso nella Selva dei Frati, un fitto bosco di querce. Si trova proprio a ridosso delle mura di Ripatransone, ed è perfetto per una giornata di divertimento in compagnia!

Il ricco centro medievale

La storia ha lasciato dei veri e propri tesori in eredità a Ripatransone, visibili soprattutto lungo il Corso Vittorio Emanuele: uno dopo l’altro si susseguono chiese antiche, palazzi nobiliari e piccole piazzette, regalandoti gli scorci più caratteristici e suggestivi. Un’autentica passeggiata fotografica, dove puoi immortalare sia bellezze architettoniche storiche sia bellissimi panorami naturalistici.

Nel cuore del centro storico, se fai attenzione, noterai un piccolissimo passaggio tra due case... ti sembrerà strano, ma è un vero e proprio vicolo, che collega due strade parallele.

Hai trovato il vicolo più stretto d’Italia!

Percorri il vicolo più stretto d’Italia

È una strana sensazione attraversare questa piccola apertura tra due mura: è larga solo 43 cm, e sopra si stringe addirittura a 38.

Sono molte le città che rivendicano l’ambito titolo di “strada più stretta d’Italia”, come la vicina cugina abruzzese Civitella del Tronto.  Ma il record ufficiale è conservato qui dal 1968, quando il Vicolo Baciadonne di Città della Pieve, largo 53 cm, perse il primato.

A differenza degli altri,, quello di Ripatransone ha tutte le caratteristiche per essere chiamato “vicolo”: ha una pavimentazione, è percorribile (solo di traverso) e ha almeno una porta o finestra.
Un’esperienza unica e irripetibile, non adatta a chi non ama gli spazi stretti... fatti fotografare mentri cerchi di attraversarla, sarà un momento da ricordare!

La scalinata delle emozioni

Non lontano dal famoso vicolo, una romantica scalinata ti regalerà la prospettiva più instagrammabile del paese: gli scalini di Via Margherita, con sfondo la Piazza e le Chiese.

Una veduta veramente suggestiva, diventata famosa grazie alla sua comparsa sugli enormi schermi di Times Square a New York, nell’estate 2018. L’azienda AWAY Travel ha infatti scelto proprio Ripatransone e la sua scalinata come immagine pubblicitaria.

La vista dall’alto merita sicuramente di essere immortalata: fai una foto da qui e condividila, magari usando l’hashtag #ripatransonephotowalk !

Ogni estate, ad Agosto, si svolge in questo scenario un bellissimo Festival musicale,  “Le Scale Musicali”, dove potrai ascoltare musica jazz dal vivo in uno dei luoghi simbolo della città. 

Una terra ricca e fertile

Visitando Ripatransone ti accorgerai che sei circondato da bellissime colline verdeggianti, perfette per la coltivazione di oliveti e vigne, che crescono qui con una qualità invidiabile.

In questa zona si produce un ottimo olio extravergine e una gran quantità di vini DOC... pensa che in questi colli ci sono ben 17 cantine diverse!

Le ricette tipiche da assaggiare qui sono lo stoccafisso in salsa, con alici, capperi, tonno e sottaceti, e il famoso Ciavarro, un mix di legumi e cereali, che tradizionalmente erano quelli rimasti nelle cucine di una volta.

Passeggiando per il borgo fermati a prendere dei “cacioni” (caciù), specialità tipica marchigiana e di Ripatransone. A differenza delle altre città, qui si mangiano anche dolci, con pecorino e zucchero. Al primo assaggio potrai sentire un sapore strano, ma ad ogni morso diventano sempre più buoni!

Vivi la magia del Cavallo di Fuoco

A Ripatransone si svolge una delle manifestazioni più strane e straordinarie di sempre: il “Cavallo di Fuoco”. Una festa che si ripete, pensa un po’, fin dal 1682, quando un fuochista improvvisò uno spettacolo in sella al suo cavallo. L’entusiasmo che questo show trasmise alla popolazione fu tale che si volle replicare tutti gli anni fino ai giorni nostri.

Il Cavallo di Fuoco si tiene nel periodo pasquale, quando le vie del paese si riempiono letteralmente di persone in festa. Un cavallo di ferro viene ricoperto di fuochi d’artificio, che vengono poi accesi in mezzo alla folla che accompagna la sagoma per le strade di Ripatransone. I fuochi artificiali sono sparati in aria, ma anche tra la gente, creando un po’ di scompiglio e anche un leggero panico tra i coraggiosi spettatori che sono lì vicini. Una tradizione coinvolgente e affascinante da vedere almeno una volta nella vita, premiata come Patrimonio d’Italia per la Tradizione.

[Foto di Giacomo Straccia]

Esperienze correlate

Persone in continuo movimento

Scopri
Gradara Scopri il borgo dell'amore sulle le tracce di Paolo e Francesca.
Scopri
Urbino Una giornata dentro al Rinascimento della magnifica Urbino.
Scopri
Offida Un gioiello ricco di tradizioni e cultura, nel verde delle colline Ascolane.
Scopri
Pergola Tra i Bronzi Dorati romanici e il tartufo bianco, scopri lo storico borgo nella valle del Cesano.

Hotel ideali per questa esperienza

Persone in continuo movimento

Hotel Roses
Roseto degli Abruzzi
Hotel Astor
Alba Adriatica
Hotel Boston
Alba Adriatica
Hotel Boccalino
Tortoreto Lido