Home / Marche / Borghi e Castelli / Gradara

Scopri Gradara, il borgo dell'amore

In un'atmosfera fantasy, sulle tracce di Paolo e Francesca

Lettura: 2 minuti

La ricerca della tranquillità e di un momento di pausa dalle routine si protrae anche in vacanza e così si cercano sempre di più esperienze slow, dal piacere autentico e che possano lasciare un ricordo profondo: l’entroterra marchigiano è una delle migliori destinazioni per combinare la tua vacanza di mare con un percorso culturale o gastronomico.

Gradara, l’affascinante borgo medievale a pochi chilometri dalla costa ti rapirà, e ti condurrà in un viaggio nel tempo come pochi altri luoghi riescono a fare.

“amor, ch'a nullo amato amar perdona, mi prese del costui piacer sì forte, che, come vedi, ancor non m’abbandona”

Canto V dell'Inferno, Divina Commedia - Dante

Adatto a :

Romantici innamorati e non, affamati di cultura e delizie per il palato

Mezzo :

Piedi

Durata :

Dalle 4 alle 6 ore per vedere tutto con calma. La camminata sulle mura dura circa 1 ora.

Periodo consigliato:

4 stagioni

Conosciuta perché…

Il suo castello medioevale è simbolo della triste storia d’amore tra Paolo Malatesta e Francesca da Rimini, resa immortale dai celebri versi di Dante Alighieri nel V Canto dell'Inferno della Divina Commedia.

Love is in the air

Bisognerebbe celebrare l’amore ogni giorno si sa, e in ogni forma esso si manifesti! Ogni anno milioni di innamorati colorano di sentimento le strade di Gradara: visita anche tu questo Borgo per respirarne la sua Bellezza ed innamorarti del suo Castello... l'amore è nell’aria!

Scopri la Rocca Malatestiana, il famoso castello scena dell’amore clandestino tra Paolo e Francesca, ti sentirai come a vivere indietro nei secoli! A Gradara immaginazione e amore sanno spaziare libere!

Sarà il luogo ideale per te che sei un tipo fantasioso e dinamico, quindi cosa aspetti? Fai un'esperienza davvero suggestiva sui Camminamenti di Ronda!

Camminare sulle mura del Borgo dell’amore

Ti sembrerà di essere dentro un videogioco fantasy, e invece starai semplicemente camminando sulle antiche mura sotto la Rocca: il percorso di circa 300 metri da cui ammirerai il panorama da favola attorno.

Liberati allora anche di qualche sfizio: perchè dopo una bella visita del Borgo medievale tra i suoi stretti vicoletti non fermarti in una delle tante botteghe artigiane per acquistare qualcosa di speciale per te, o per chi ami? Non sarà mica un semplice souvenir, ma il ricordo di un giorno speciale!

Altri luoghi per completare la tua esperienza curiosa

- Gradara War Cemetery: il “cimitero inglese”, dove dall’ultimo conflitto mondiale risiedono i corpi di 1191 soldati delle truppe alleate che nell’autunno del 1944 persero la vita durante la campagna militare per la liberazione dell’Italia.

- Teatro dell'Aria: è un parco ornitologico e Centro dell’antica arte della falconeria, dove è possibile ammirare dal vivo splendidi esemplari di rapaci durante i loro spettacoli.

-  Museo storico e Grotte medievali: esposizione storica di collezioni di oggetti e documenti antichi legati alle tradizioni militari, popolari e letterarie di Gradara. Interessante riproduzione di armi, strumenti della civiltà contadina e macchine da tortura.

… amore, anche nel gusto

Durante la passeggiata sicuramente ti verrà appetito, allora fermati in una locanda tipica tra quelle che ravvivano le strade del borgo. Lo sai che a Gradara puoi trovare romanticismo anche nel gusto e nella tradizione? Qui il prodotto tipico è il bigol, uno spaghettone acqua e farina condito con funghi. Se poi lo accompagnerai da un buon vino locale, completerai la tua esperienza di gusto, ricordiamo che questa è la terra del sangiovese!

Curiosità diretta dalle usanze del posto: prova a chiedere un “Gemischt”, una bevanda rinfrescante fatta da sangiovese e gassosa, qui sono soliti a consumarla anche così.

Esperienze correlate

Persone in continuo movimento

Scopri
Corinaldo Il borgo famoso per la scala di 109 gradini e per la polenta.
Scopri
Urbino Una giornata dentro al Rinascimento della magnifica Urbino.
Scopri
Ascoli Piceno La città famosa per le sue torri, i suoi palazzi, le piazze...e la sua oliva!

Hotel ideali per questa esperienza

Persone in continuo movimento