Home / Emilia Romagna / Arte e Cultura / Domus del Chirurgo

Domus del Chirurgo

Visita i resti della Villa di un medico dell'antica Ariminum

Lettura: 2 minuti

Se visiti Rimini o i suoi dintorni, non puoi proprio farti mancare una visita alla Domus del Chirurgo. Il consiglio vale anche sei solo di passaggio o se di solito non ti ritieni un appassionato di storia perché: in quale altro luogo potresti camminare sui resti di una casa romana e nello stessa giornata andare al mare o accedere a tutti gli eventi e alle comodità come quelli che la città di Rimini sa offrirti?

La Domus del Chirurgo è una viva suggestione romana nel centro storico di Rimini: vieni a scoprirla durante il tuo Itinerario di Rimini in un giorno oppure segui le iniziative che il Museo e gli spazi comunali svolgono, come aperture serali e domenicali in contesti speciali!

Adatto a :

Appassionati di storia, mosaici, resti romani

Mezzo :

Piedi

Durata :

Una mattinata

Periodo consigliato:

4 stagioni

Come accedere alla Domus

Fa parte del complesso del Museo della Città "Luigi Tonini" e con un unico biglietto potrai vedere sia Domus che spazi e opere del Museo comunale.
Qui si organizzano visite guidate per gruppi ed altre interessanti iniziative culturali.
Biglietto Intero: 7 €
Biglietto Ridotto: 5 €.

La Domus del Chirurgo

Nel cuore del centro storico di Rimini, in Piazza L. Ferrari, sorge un sito archeologico di straordinaria importanza e in ottimo stato di conservazione: passerelle di vetro sospese ti permetteranno di camminare sopra ai resti e vederli da vicino.

Chiamata "Domus del Chirurgo" proprio, perché durante i lavori di scavo (iniziati già nel 1989), in uno degli ambienti fu ritrovato un eccezionale corredo chirurgico-farmaceutico.

Aperta al pubblico nel 2007, dopo quasi vent'anni dalla sua scoperta, la Domus è un’interessante forma di edilizia residenziale dell'epoca romana, ma nel sito si riconoscono in realtà due antiche abitazioni ben distinte.

Hai mai camminato sulla storia?

Sì, tutti noi ogni giorno camminiamo sui pezzi di storia delle nostre città, ma a Rimini questo accade in bella vista: nel centro storico si trovano monumenti e siti archeologici di rilievo che testimoniano la storia della città fino ai nostri giorni.

La sensazione è ancora più forte entrando nella Domus perché ti sembrerà di fare un vero tuffo nella storia: sotto le superfici trasparenti potrai ammirare pavimenti e mosaici rimasti intatti, ricchi di colore, e dare così spazio all’immaginazione. Qui è possibile entrare nella storia romana dell’antica Ariminum, a strettissimo contatto dagli ambienti originali.

Un po’ di Storia

La Domus più recente risale al VI secolo d.C. appartenente ad una ricca famiglia ed è caratterizzata dai pavimenti decorati con mosaici colorati.

La più antica invece è la Domus del Chirurgo, risale al II secolo d.C. ed è uno splendido esempio di architettura romana e testimonianza della vita e della società di quel tempo.

Casa di proprietà di un medico militare, ha restituito una gran quantità di reperti, di cui il principale è il corredo chirurgico-farmaceutico: il più ricco mai ritrovato dall'antichità.

La storia della Domus ci dice che verso la metà del III secolo d.C. venne distrutta da un incendio che, provocandone il crollo, fortunatamente sigillò l’edificio e ne conservò integri ambienti, tantissimi oggetti e utensili.

Solo grazie a questi ritrovamenti è possibile conoscere il mestiere e le abitudini di chi viveva e lavorava nella Domus.
Sorprendente fu il ritrovamento dei 150 strumenti chirurgici in bronzo e in ferro, dei resti delle custodie e dei contenitori delle medicine in terracotta e vetro.

[In foto: Taberna medica, di Gilberto Urbinati]

Visita la Domus, visita il Museo

Tutti i materiali rinvenuti sono in esposizione al Museo della Città “Luigi Tonini” (Via Tonini, 1 Rimini), a pochissimi passi dal complesso della Domus del Chirurgo, dove consigliamo di proseguire la visita. Al Museo potrai infatti ammirare l’interessante ricostruzione della sala medica del chirurgo e di apprendere tutta una serie di informazioni e curiosità.

[In foto: Esterni della Domus e Museo, di Emilio Salvatori]

Esperienze correlate

Persone in continuo movimento

Scopri
Teatro Galli Una visita al Teatro Galli, il salotto musicale di Rimini.
Scopri
Museo della Marineria Il Museo Galleggiante di Cesenatico dove ammirare le barche storiche.
Scopri
Parco Poesia Pascoli Un grande Parco che unisce i luoghi del cuore di Giovanni Pascoli.
Scopri
Street Art in Romagna Quattro mete romagnole per ammirare (e fotografare) street art e murales.