Home / Marche / Natura e spazi aperti / Monte San Bartolo

San Bartolo: sfumature tra mari e monti

Una passeggiata di emozioni sul Tetto del Mondo

Lettura: 4 minuti

Non c’è una regola per vivere la vacanza perfetta, l'esperienza ideale o un'emozione da record. Ma ci sono destinazioni come il Monte San Bartolo nelle Marche dove puoi avere quasi tutto, dal mare alla montagna, e dove le esperienze si possono vivere facilmente e facendo pochissima strada! Stare in relax sulle spiagge bellissime tra Pesaro e Gabicce o andare in verticale alla scoperta dei vicini Borghi?

Ti trovi proprio nella zona giusta per passare una giornata all'aria aperta! Sali sul Tetto del Mondo a San Bartolo per goderti la tranquillità della natura e i paesaggi mozzafiato nella maniera più divertente e gratuita: il Parco Naturale San Bartolo è per tutti e sempre accessibile durante l'anno!

«Poi farà sì ch'al vento di Focara, non farà lor mestier voto né preco» - Fiorenzuola di Focara

Dante Alighieri, Divina Commedia (Inferno, XXVIII Canto)

Adatto a :

Tutta la famiglia

Mezzo :

Camminando, pedalando, ammirando

Durata :

Una giornata

Periodo consigliato:

Primavera, Estate

Esplora San Bartolo in bicicletta!

Per te che sei uno sportivo o alla ricerca di una esperienza differente, perché non esplorare la bellissima zona pedalando dal mare? Noleggia una bicicletta direttamente in Hotel oppure fatti tentare dal gusto vivace di una e-bike per una giornata davvero divertente.

Sul Tetto del Mondo: un panorama emozionale

In estate e primavera le giornate più soleggiate richiedono esperienze immerse nella natura e momenti di benessere da svolgere in gruppo o in solitaria. Come ad esempio vivere le spiagge, gli spazi verdi, camminare o pedalare attorno al Monte Bartolo.

Che siano due settimane di ferie all’anno, un weekend o qualche ora in un pomeriggio domenicale, farai più di una semplice vacanza: una vera esperienza, in continua esplorazione e con meraviglie da veder attorno.

Il Parco Naturale del San Bartolo è una destinazione di scoperte, sentieri e magnifici scorci, insoliti per la costa romagnola con la quale confina. Sai da dove arriva la sua unicità? La sua costa alta 200 metri e le sue imponenti falesie a strapiombo sul mare che si estendono in 10 km: una rarità in tutto l’Adriatico che restituisce un ambiente differente. Al San Bartolo trovi verdi pendenze e spiagge di ciottoli formate dal deterioramento delle pareti rocciose, che sono così più selvagge rispetto alle vicine località conosciute invece per le pianeggianti spiagge di sabbia fine.

La meraviglia Bel vedere e Bel scoprire

Questo posto magnifico, proprio per la sua unicità e bellezza, viene chiamato "tetto" perché da lassù tutto puoi ammirare: ampi panorami sull’entroterra marchigiano e sul mare adriatico, ovunque cadrà il tuo sguardo incontrerai uno scenario naturale in grado di incantarti.

Accedere al Parco San Bartolo è semplice: dalla strada principale di Gabicce monte c’è la Porta per il Monte San Bartolo, non ti perderai per salire sul Tetto!

Ma non si sale sui tetti solo per guardar le stelle! Puoi salire sul Tetto del mondo anche per vivere l’emozione di un tramonto, per contemplare la natura attorno a te o ammirare la libertà degli uccelli in volo che vengono a nidificare: per gli appassionati di birdwatching qui ci sono ottimi punti di osservazione.

Tutte le sfumature del San Bartolo

Vieni a immergerti tra i suoi colori brillanti che restituiscono energia positiva. Sentirai una strepitosa voglia di vivere e di esplorare il San Bartolo, di perderti nei suoi luoghi, famosi per regalare un’enfasi speciale ad ogni visita.

Il verde del monte e della sua vegetazione, l’azzurro del cielo che si mescola a quello del mare ed il giallo dorato delle sue ginestre. I suoi colori sono la vera bellezza, che diventa quasi identitaria perché fa splendere magicamente il San Bartolo suscitando un'incredibile voglia di raggiungerlo. Giallo è positività, allegria, calore ed il colore del sole: una splendida cornice per stare all’aperto, per fare un pic-nic sul prato o sulle panchine panoramiche che troverai lungo i sentieri. Sono l’ideale per fare una piacevole sosta e vivere miraggi emozionali: scatterai delle bellissime fotografie da qui!

Attorno alle aree di sosta c’è sempre dell'ombra regalata dalla ricchezza floristica come il bellissimo sorbo, il prugnolo, la rosa canina, le iconiche ginestre e i tanti alberi da frutto mischiati al verde spontaneo.

1/5

La Via Panoramica

La famosa Panoramica è il virtuoso sali-scendi di 25 km che corre affianco alla SS16 da Gabicce Monte a Pesaro. La bicicletta è una delle attività più praticate durante la bella stagione, infatti qui sono numerosissimi i ciclisti che arrivano direttamente dai litorali vicini quasi che a volte, durante la salita, troverai più due ruote che automobilisti.

Le pendenze inganneranno, ma senza fatica, solo piaceri: dopo la bella pedalata troverai ad aspettarti un bellissimo panorama, e cos'altro serve per migliorare l'atmosfera? Magari una buona piadina. Fermati a mangiarla in uno dei chioschi che troverai una volta salito in cima.

2/5

Esplorare i Borghi pieni di storia

I Borghi incastonati nel verde come fossero delle gemme preziose sono tutti di una particolarità unica: la magica Gabicce Monte, il piccolo borgo di Casteldimezzo, Santa Marina e le ville Rinascimentali come Villa Imperiale e Villa Caprile.

Ma soprattutto la celebre Fiorenzuola di Focara: il minuscolo borgo medievale arroccato su una scogliera è tra i simboli del San Bartolo e merita assolutamente una visita, magari dopo un pomeriggio di mare o una bella pedalata!

3/5

Avventure Mari e Monti

Non è mica il nome di una pizza ma il titolo della tua esperienza a San Bartolo: dal mare selvaggio fino a salire nei paesini che popolano Monte San Bartolo, nell'avventura dei sentieri più panoramici. E come se camminassi su una passerellla e così, andare da un paese all’altro prendendo i sentieri segnalati immersi nel verde, sarà proprio una avventura.

Un consiglio per la #sunsetbestview? Utilizza l’orario del tramonto per affacciarti da questo balcone naturale, in alcune serate il cielo pare infuocato: colori ed enfasi saranno gli ingredienti per i tuoi magici scatti, accompagnati con stile da #sanbartolosunset #goldenhour #goodvibes.

4/5

Emozioni nelle magiche baie

Vivere l'emozione della nascita di un nuovo giorno e vedere il sole affiorare dall'acqua. Una cosa che non sai però è che in queste spiagge, nei giorni vicini al solstizio d’estate, oltre ad ammirare l'alba sul mare, come sempre, potrai vedere anche il sole che tramonta in acqua. Questo succede grazie alla particolare conformità della costa romagnola che tra Pesaro ed il Conero crea un’ampia insenatura... non saranno effetti speciali, ma realtà!

San Bartolo è la cornice perfetta per far sorgere le tue emozioni. E con una location così ogni momento della giornata sarà perfetto per vivere la luce delle baie e concederti un momento di relax per te stesso.

5/5

Vivere il monte a pelo d'acqua

Eccoci ai piedi del San Bartolo dove, dalla bellezza delle sue spiagge, si passa direttamente in acqua. Non potrai resistere al fascino della bellissima Baia di Vallugola specialmente se vista al largo sulla tua canoa!

Potrai vivere le migliori esperienze acquatiche in canoa e kayak, sono tante le escursioni ed opportunità in questi territori per divertirti da solo o in compagnia ed esplorare in maniera dinamica le baie attorno al Monte. Dove vai se la pagaia non ce l'hai?

1/5

La Via Panoramica

La famosa Panoramica è il virtuoso sali-scendi di 25 km che corre affianco alla SS16 da Gabicce Monte a Pesaro. La bicicletta è una delle attività più praticate durante la bella stagione, infatti qui sono numerosissimi i ciclisti che arrivano direttamente dai litorali vicini quasi che a volte, durante la salita, troverai più due ruote che automobilisti.

Le pendenze inganneranno, ma senza fatica, solo piaceri: dopo la bella pedalata troverai ad aspettarti un bellissimo panorama, e cos'altro serve per migliorare l'atmosfera? Magari una buona piadina. Fermati a mangiarla in uno dei chioschi che troverai una volta salito in cima.

2/5

Esplorare i Borghi pieni di storia

I Borghi incastonati nel verde come fossero delle gemme preziose sono tutti di una particolarità unica: la magica Gabicce Monte, il piccolo borgo di Casteldimezzo, Santa Marina e le ville Rinascimentali come Villa Imperiale e Villa Caprile.

Ma soprattutto la celebre Fiorenzuola di Focara: il minuscolo borgo medievale arroccato su una scogliera è tra i simboli del San Bartolo e merita assolutamente una visita, magari dopo un pomeriggio di mare o una bella pedalata!

3/5

Avventure Mari e Monti

Non è mica il nome di una pizza ma il titolo della tua esperienza a San Bartolo: dal mare selvaggio fino a salire nei paesini che popolano Monte San Bartolo, nell'avventura dei sentieri più panoramici. E come se camminassi su una passerellla e così, andare da un paese all’altro prendendo i sentieri segnalati immersi nel verde, sarà proprio una avventura.

Un consiglio per la #sunsetbestview? Utilizza l’orario del tramonto per affacciarti da questo balcone naturale, in alcune serate il cielo pare infuocato: colori ed enfasi saranno gli ingredienti per i tuoi magici scatti, accompagnati con stile da #sanbartolosunset #goldenhour #goodvibes.

4/5

Emozioni nelle magiche baie

Vivere l'emozione della nascita di un nuovo giorno e vedere il sole affiorare dall'acqua. Una cosa che non sai però è che in queste spiagge, nei giorni vicini al solstizio d’estate, oltre ad ammirare l'alba sul mare, come sempre, potrai vedere anche il sole che tramonta in acqua. Questo succede grazie alla particolare conformità della costa romagnola che tra Pesaro ed il Conero crea un’ampia insenatura... non saranno effetti speciali, ma realtà!

San Bartolo è la cornice perfetta per far sorgere le tue emozioni. E con una location così ogni momento della giornata sarà perfetto per vivere la luce delle baie e concederti un momento di relax per te stesso.

5/5

Vivere il monte a pelo d'acqua

Eccoci ai piedi del San Bartolo dove, dalla bellezza delle sue spiagge, si passa direttamente in acqua. Non potrai resistere al fascino della bellissima Baia di Vallugola specialmente se vista al largo sulla tua canoa!

Potrai vivere le migliori esperienze acquatiche in canoa e kayak, sono tante le escursioni ed opportunità in questi territori per divertirti da solo o in compagnia ed esplorare in maniera dinamica le baie attorno al Monte. Dove vai se la pagaia non ce l'hai?

Esperienze correlate

Persone in continuo movimento

Scopri
Gola del Furlo Esplorare affascinanti canyon nelle Marche dove nidifica l'Aquila Reale!

Hotel ideali per questa esperienza

Persone in continuo movimento