Home / Marche / Eventi / Candele a Candelara

Candele a Candelara

Una visita nel mercatino natalizio più luminoso (e profumato) d'Italia

Lettura: 3 minuti

Dicembre è il mese più magico dell’anno, dove i camini accesi e le lucine natalizie ci illuminano verso il giorno più speciale dell’anno.

Ma c’è un paesino in cui la magia del Natale trasforma l’intero centro abitato, e dove l’atmosfera dell’Avvento assume una forma molto particolare: si tratta di Candelara, una piccola frazione di Pesaro.

Qui, da ormai quasi vent’anni, il paese si riunisce per sette giorni di festa a lume di candela, con mercatini natalizi, spettacoli, presepi e addobbi che decorano l’intero borgo. Un’autentica kermesse dedicata alla candela, simbolo della città, di speranza e di buon auspicio.

L’atmosfera suggestiva di un antico borgo resa ancora più emozionante dal riflesso luminoso di migliaia di candeline… una vera e propria esperienza in pieno stile natalizio!

[Foto di Pro Loco Candelara]

I ricordi, come le candele, bruciano di più nel periodo natalizio.

Charles Dickens

Adatto a :

Grandi e piccini

Mezzo :

Comodamente a piedi

Durata :

27 e 28 novembre – 4, 5, 8, 11 e 12 dicembre 2021

Viaggia in comodità

Candelara è in una zona facilmente raggiungibile, appena fuori Pesaro. Se vieni in auto, puoi anche lasciare il mezzo a Pesaro e salire su una delle navette gratuite che ti porterà direttamente nel cuore dell’evento!

C’era una volta...

Un incantevole borgo che sorge a 180 metri d’altezza tra viti, ulivi e boschi di querce.

Arrivato quassù, vedrai un panorama meraviglioso: puoi ammirare la costa Adriatica, gli Appennini, il Monte Carpegna e il Monte Nerone. Una veduta degna di una bella foto panoramica!

La città ha da sempre un legame molto profondo con le candele. La leggenda della sua origine narra che, per individuare il luogo su cui far sorgere Candelara, siano state accese tre fiaccole su tre alture diverse, e nel punto meno ventoso, quello dove la fiammella rimase accesa, se ne sia iniziata la costruzione. Le candele sono infatti ben visibili anche nello stemma comunale… cercalo tra le vie del paese!

La festa splendente

Immagina: migliaia di lucine sparse per tutta la città, un lungo tappeto rosso che si snoda tra centinaia di stand, la curiosità di un bambino nel vedere uno strano oggetto trasformato in candela, il profumo di cioccolata calda che arriva da una casetta di legno e il fumo che esce dalla bocca di un passante. Un'atmosfera più unica che rara, che non troverai da nessun'altra parte, solo nel primo e unico mercatino natalizio dedicato alla candela.

Un successo nazionale, che attira ogni anno decine di migliaia di visitatori e curiosi. Ma i veri protagonisti della festa sono i bambini, che animano le strade della città con la loro creatività e immaginazione. Proprio a loro vengono dedicati spazi e attrazioni particolari, come la “Bottega degli Elfi”, nella Sala del Capitano, all’interno del Castello, dove potranno lavorare con diversi materiali e realizzare a mano le loro personali candeline!

E poi c’è il “Giardino di Natale” nel bellissimo e antico giardino di San Francesco: qui la magia del Natale si vive tra giochi per i più piccoli e attrazioni per ragazzi. Un'autentica oasi di divertimento per tutte le età!

Non solo candele…

A completare l’esperienza ci sono le visite guidate alla Pieve di Santo Stefano, l’antichissima chiesa del VI secolo, il gioiello di Candelara. Non mancheranno poi gli spettacoli musicali, le band di strada, i giocolieri, trampolieri, mangiafuoco e i simpaticissimi animali da cortile da accarezzare.

E se dopo la passeggiata per il mercatino ti viene fame, qui avrai l’imbarazzo della scelta: stand di gastronomia tradizionale locale e di street food, con pizze cotte nel forno a legna, piadine sfogliate ripiene, i crostoli e tante altre deliziose stuzzicherie.

“Candele a Candelara” si svolge per 7 giorni nel periodo natalizio, puoi controllare le date sempre aggiornate qui.

Emozioni di luce

Uno dei momenti più indimenticabili di Candele a Candelara è il tramonto, quando il colore infuocato del crepuscolo fa brillare il cielo e il sole scompare dolcemente dietro i colli.

Ma la magia più incredibile è un’altra, e la vivrai proprio in questa fase della giornata: alle 17,30 e alle 18,30: per due volte al giorno, tutte le luci artificiali vengono spente e l’intero paese rimane illuminato solo dalle candele.

Improvvisamente ti sembrerà di essere finito in una fiaba, rischiarato solo dai tiepidi riflessi di luce calda. Un rintocco di campana segnala l’inizio della meraviglia, mentre la torre del castello si accende di luce rossa e i palloncini colorati vengono liberati in cielo. Ecco l’emozione che cercavi, un’emozione che puoi vivere solo a Natale.

Una romantica passeggiata rischiarata dalla rassicurante luce delle fiaccole sarà uno dei ricordi più belli del tuo Natale… sei pronto a viverlo in dolce compagnia?

Esperienze correlate

Persone in continuo movimento

Scopri
Natale a Mondolfo A Mondolfo il Natale si festeggia con mercatini incantevoli, gare di "biroccini" e presepi viventi nel Castello... non perdertelo!
Scopri
Cioccovisciola di Pergola 3 giorni di kermesse nella città dei Bronzi dorati, immersi nei colori e sapori natalizi.