Home / Emilia Romagna / Eventi / Rocca di Luna

Rocca di Luna, la festa di Montefiore

La grande ricorrenza del borgo medievale si rivolge a Dante

Lettura: 2 minuti

A 30 chilometri da Rimini, una maestosa rocca si innalza dalla natura, sormontata da un castello medievale: si tratta di Montefiore Conca, l’antica fortezza difensiva dei Malatesta.

In questo scenario fuori dal tempo, 28 anni fa nasce “Rocca di Luna”, il festival dedicato all’Incanto e alla Bellezza.

L’intero Borgo si anima con spettacoli teatrali, mostre, concerti, installazioni e attività per grandi e piccini, per 3 serate di gioia sotto l’infinito cielo stellato.

Salimmo sù, el primo e io secondo, tanto ch'i' vidi de le cose belle che porta 'l ciel, per un pertugio tondo. E quindi uscimmo a riveder le stelle.

Dante Alighieri

Adatto a :

Tutti gli appassionati di spettacoli, di poesia, di storia e cultura

Mezzo :

Evento accessibile a tutti e comodamente percorribile a piedi

Durata :

3 serate, il 16, il 17 e il 18 luglio 2021

Forse non sapevi che...

Si dice che tra le mura della Rocca si nasconda l'antico tesoro di Sigismondo Malatesta. Secondo la leggenda, per evitare che finisse in mani nemiche, Sigismondo occultò il bottino in "alcune mura" del castello, prima di abbandonarlo per sfuggire ai soldati di Montefeltro. Molti pensano si trovi in una specifica torre, rinominata "Torre del Tesoro"". Ma del ricco tesoro dei Malatesta, ancora nessuna traccia.

Montefiore, una magia Divina

Un evento così, pieno di meraviglia e di fantasia, non poteva trovare una cornice migliore di quella di Montefiore. 

Durante il festival, le stradine e le piazzette della Rocca si trasformano in un sogno straordinario, trasportando i visitatori in un tempo e un mondo passati.

Passeggiando per i vicoli del castello, sarai circondato da personalità in abiti medievali, dame, cavalieri e personaggi della fantasia popolare: ti sembrerà di vivere in una favola!

Non dimenticarti di alzare lo sguardo al cielo ogni tanto: noterai una meravigliosa luna piena, che ti illuminerà gli occhi con i suoi raggi.

In Sintonia con Dante

La grandiosità del Sommo Poeta si protrae fino ai nostri giorni, a 700 anni dalla sua scomparsa.

L’eterna Bellezza delle sue opere viene celebrata anche a Montefiore. 

La 28° edizione di Rocca di Luna è dedicata proprio a lui, anticipando già nel titolo il significato di queste 3 serate: “E quindi uscimmo a riveder le stelle.”

Concerti, letture, spettacoli e visual performance, tutto destinato al trionfo dell’universo dantesco.

Diversi linguaggi, una sola anima

Una vera e proprio fusione di discipline e attività differenti, al servizio di un unico risultato.

A Rocca di Luna si balla con concerti dal vivo e Melodie d’amore, si impara con i laboratori creativi, ci si diverte con le performance degli artisti e la giocoleria e ci si meraviglia con le letture, le conferenze e le mostre.

Un abbraccio di emozioni diverse, che coinvolgerà tutto il pubblico e la comunità.

La leggenda degli eterni amanti

Un oscuro mito aleggia per le stanze del castello di Montefiore: quello di Costanza e Ormanno. La storia di un amore impossibile, quello sbocciato tra Costanza Malatesta e Ormanno, un Duca germanico al servizio della potente famiglia.

Costanza, rimasta vedova appena ventenne, si innamorò a prima vista del duca quando si presentò a Montefiore alla testa di 50 cavalieri. Ma tra due ragazzi di ceti sociali così diversi non poteva esserci una relazione, almeno non alla luce del sole.

Una notte, lo zio di Costanza, Galeotto, sorprese i due giovani nell’atto e, in un impeto di invidia e furore, li assassinò brutalmente con la sua spada. Si racconta che le loro anime, unite dall’amore che sconfigge anche la morte, vaghino ancora per le strade della Rocca, e che a volte si senta ancora il pianto di Costanza.

Ascoltando attentamente, chissà se anche tu riuscirai a sentire qualcosa!

Esperienze correlate

Persone in continuo movimento

Scopri
Ravenna Festival Musica e dialoghi dedicati a Dante al Ravenna Festival.

Hotel ideali per questa esperienza

Persone in continuo movimento