Home / Emilia Romagna / Eventi / Granfondo via del sale

Granfondo Via del Sale - Cervia Cycling Festival

Un appuntamento imperdibile per tutti i professionisti e gli appassionati del mondo a due ruote

Articolo di: Redazione
Lettura: 3 minuti

Il ciclismo è uno sport che riesce a creare una sorta di incantesimo a chi lo pratica, è in grado di far svegliare una persona alle 6 di mattino in un giorno di piena estate, molto probabilmente una domenica, esclusivamente per pedalare e faticare, e quella persona si sveglierà con il sorriso!

Forse non tutti saranno incantati da questo sport ma chi lo è non può più farne a meno. Non è solo e semplice attività fisica ma una vera passione da vivere appieno, che ti migliora e ti spingere a superare i tuoi limiti. Possiamo considerare la bici come un mezzo di miglioramento interiore.  

Una continua sfida contro se stessi, è questo quello che porta un ciclista a salire in sella e pedalare per ore, con qualsiasi tempo in qualsiasi giorno.

[Foto ufficiali Granfondo Via Del Sale di Cervia]

La bicicletta ha un’anima. Se si riesce ad amarla, vi darà emozioni che non dimenticherete mai

Mario Cipollini

Adatto a :

Ciclisti e non

Mezzo :

Bicicletta

Durata :

1 giorno, il 10 aprile 2022

Come iscriversi

Accedi al sito ufficilale di Granfondo via del Sale, clicca su gara (in alto al centro) e in seguito clissa su iscrizioni. Controlla i prezzi e clicca sul tasto blu per fare l'iscrizione online.

La Grande Storia

"Granfondo Via del sale" è la storia della gara ciclistica di Cervia. Un’idea nata da tanta passione. Siamo nella primavera del 1997, fa caldo, ma l’estate ancora non è arrivata. Sta per iniziare la prima edizione, chiamata “la corsa del sale”, Cervia è la partenza e il punto di arrivo. Il percorso da seguire passa lungo le colline dell’appennino tosco-romagnolo, lo stesso che facevano i saliari per portare il sale nei paesi più lontani. Sono le 7 e 45 del mattino, gli iscritti sono più di 700. Tutto e pronto per la partenza, si sta per dare il via quando, il personale della prima curva inizia ad agitarsi e dà l’avviso dell’arrivo di un gruppo di ciclisti che giunge contromano. Era Pantani insieme a qualche amico, venuto per partecipare. Oggi siamo arrivati alla 25esima edizione, ma la voglia di pedalare è quella di una volta.

La Cima Pantani

La gara passa per la cima Pantani. Qui i ciclisti affronteranno un momento di vero sforzo lungo 4 km, con un dislivello di quasi 300 metri, arrivando a una pendenza massima del 14%.

Questa è considerata una delle salite più dure, in onore di Pantani, affettuosamente soprannominato “Pirata”. Era solito affrontarla quasi ogni giorno partendo da Cesenatico, la sua città.

Non solo ogni faticosa pedalata lungo questo sentiero ti ricorderà di lui, ma anche un monumento in suo onore, una fotografia incastonata nella roccia.

Ora è arrivata la parte più dura dalla gara, abbassa la testa e comincia a spingere con le gambe, un’altra sfida è iniziata, la fatica sarà evidente ma mai più della sensazione di benessere che ti assalirà una volta arrivato in cima, la stessa che ti farà rimontare in sella. Pedala!

Pasta e Rock n' Roll

Terminata la scalata e arrivati in vetta ci sarà una sorpresa ad accogliere tutti. Granfondo via del sale non significa solo pedalare ma anche e soprattutto divertimento. Ed è questo che vi aspetta, verrete accolti sulla vetta dai MATTDAMON, un gruppo di giovani musicisti che trasferiranno tutta la loro energia ai ciclisti e agli spettatori. La concentrazione mette appetito. Non rimarrai mai a secco grazie i punti ristoro posti lungo il percorso e l’arrivo. Ma non ti rovinare troppo l’appetito perché all’arrivo ci sarà il pasta party, consegna all’ingresso il buono che trovi dentro il pacco gara, se non sei un ciclista, acquistalo alla cassa del bar Fantini Club e goditi un bel piatto di pasta, super meritato. Dopo tanta fatica non c’è nulla di meglio di mangiare un buon piatto di pasta in compagnia di colleghi ciclisti e di chi ha fatto il tifo per te. Appena finita la gara ci saranno le premiazioni che concluderanno la giornata.

Tra paesaggi meravigliosi e mille attività

La Granfondo Via del Sale Fantini Club di Cervia attraversa paesaggi meravigliosi. È L’occasione ideale per staccare un po’ dalla solita routine. Puoi startene in bici per i fatti tuoi o in gruppo oppure puoi vivere un’esperienza con la tua famiglia in posti che vale la pena visitare. Un’altra cosa che assolutamente devi fare è mangiare in un ristorante e assaggiare le eccellenze enogastronomiche della Romagna, gustarti un buon vino e rilassarti.  Vicinissimo a Cervia potrai divertirti a Mirabilandia, il parco di divertimenti più grande d’Italia. Ti potrai divertire con tutta la famiglia vivendo momenti indimenticabili e di adrenalina. In zona potrai visitare anche la Casa delle Farfalle a Milano Marittima, un luogo in cui stare a contatto con natura e animali. Avvolto da tantissime farfalle, passerai sicuramente una giornata diversa dal solito.

Articolo aggiornato il 13 Giugno 2022

Esperienze correlate

Persone in continuo movimento

Scopri
Ravenna Festival L'incontro tra la musica, il teatro, la danza, la poesia, culture differenti, questo è il Ravenna Festival.
Scopri
Scamporella Vivi la magia di un picnic estivo sotto le stelle.
Scopri
Il Pesce fa Festa Quattro giornate di kermesse gastronomica per deliziarti con il miglior pesce fresco dell'Adriatico.

Hotel ideali per questa esperienza

Persone in continuo movimento