Home / Abruzzo / Eventi / I migliori borghi natalizi d’Abruzzo

I migliori presepi e mercatini natalizi d’Abruzzo

I Borghi natalizi più caratteristici dell'Abruzzo, dalla costa all'entroterra

Articolo di: Mauro Del Zoppo
Lettura: 5 minuti

È dicembre, il Natale si avvicina e nell’aria si sente l’atmosfera unica di questo periodo. Alla radio passano Mariah Carey e Michael Bublé, in televisione “Mamma ho perso l’aereo” e “Una poltrona per due”, mentre le strade si riempiono di luci colorate e le piazze di enormi alberi addobbati di palline splendenti.

Cosa c’è di meglio che una bella gita fuori porta avvolti dall’inconfondibile spirito natalizio?

Parti alla scoperta di uno dei tanti mercatini e presepi che animano le strade delle città in festa… ma se non sai bene da dove partire, qui troverai l’ispirazione giusta!

[Foto da Presepe Vivente di Giulianova e Ass. Castrum Vetus]

Adatto a :

Famiglie, amici, coppie... e tutti gli amanti dell'atmosfera natalizia!

Mezzo :

Auto, poi piedi

Durata :

Una o in più giornate

Il ceppo propiziatorio

Paese che vai, tradizione che trovi. Conosci il rito del ceppo abruzzese? Questa antica usanza vuole che si lasci bruciare un ceppo (chiamato tecchia) dalla notte della Vigilia fino a Capodanno, senza mai farlo spegnere!

Paese che vai...

Forse non lo sai, ma in Abruzzo il Natale si vive sempre con straordinario entusiasmo, i suoi cittadini  ed è reso ancora più magico dai suoi borghi storici trasformati in paesini incantati… ti sembrerà di passeggiare in una favola di Rodari!

Se sei alla ricerca di quel regalino last minute, o di un'emozione da ricordare, scopri i 5 presepi e mercatini più suggestivi d’Abruzzo... qui troverai tutto quello che cerchi, e molto di più.

Ma sai qual’è la cosa più bella? Si trovano tutti a pochi chilometri di distanza!

Giulianova

Si parte da Giulianova, la città famosa per il mare azzurro, la sabbia dorata e il suo “lungomare monumentale”. Tutto questo la rendono una delle mete balneari più richieste d’Abruzzo, e non solo.

Ma Giulianova offre molto di più che una rilassante vacanza estiva: è una città ricca di arte, cultura, testimonianze storiche e tradizioni popolari.
Una di queste importanti tradizioni è quella del Presepe Vivente, un’iniziativa nata nel 1994 da un piccolo gruppo di cittadini giuliesi, evoluta poi in un momento importante e coinvolgente che si ripete ogni anno il 26 dicembre.

[Foto di Bruno Amadio]

Nel centro storico della città vedrai sfilare un corteo di personaggi in costume, che darà vita alle scene del presepe vivente, con rappresentazioni teatrali e musica e canti dal vivo. Ti immergerai in un atmosfera suggestiva ed emozionante, uno spettacolo che attrae e fa riflettere.

La tappa finale sarà all’interno del magnifico Duomo di San Flaviano, dove, sotto la luce della cometa splendente, si vivrà a pieno la magia del Natale. Un presepe unico nel suo genere, diverso da tutti i presepi che puoi aver visto: una raffigurazione che guarda sempre al futuro, pur raccontando una storia molto antica.

Prosegui la tua visita a Giulianova tra i vari mercatini e gli stand del Villaggio di Natale, solitamente situato in Piazza Fosse Ardeatine. Deliziose specialità gastronomiche, idee regalo di ogni tipo e la divertente pista di ghiaccio ti aspettano!

Ripattoni

Spostati ora di una quindicina di km in direzione entroterra: incontrerai Ripattoni, un incantevole borgo medievale, che sorge arroccato a strapiombo su una bellissima vallata.

Il Borgo di Babbo Natale” nasce dal sogno di un bambino, il sogno di vedere un uomo dalla lunga barba vestito di rosso che gli avrebbe portato i doni che aveva scritto in una letterina.

Oggi tutto questo è realtà, il paesino si veste di luci e suoni natalizi e si trasforma in un borgo da fiaba, con ambientazioni a tema e attrazioni per tutti i bambini e le famiglie che ogni anno decidono di vivere la magia dell’Avvento a Ripattoni. Qui, con il profumo delle crepes e delle specialità locali, respirerai a pieno l’atmosfera di questo dolce periodo... Le caratteristiche casette di legno offrono tutto e di più, soprattutto se sei alla ricerca di un regalino originale, tra canti tipici e bande di zampognari pronti a rallegrarti.

Girovagando nel villaggio, potrai incontrare i più svariati personaggi legati al natale: gli Elfi, il Grinch, e soprattutto lui, la grande star, Babbo Natale. Lo troverai seduto nella sua casetta, in attesa di accogliere i desideri di tutti i bambini. E sono proprio i bambini i protagonisti principali della festa, con i numerosi giochi, laboratori e spettacoli, si divertono sempre un mondo!

P.S. Durante la tua visita a Ripattoni, approfitta del punto panoramico per godere a pieno della maestosa veduta sul Gran Sasso d’Italia e sulle montagne circostanti… non rimarrai deluso!

Castellalto

Uno degli appuntamenti più attesi del Natale abruzzese è quello del Presepe vivente di Castellalto, un piccolo borgo che troverai poco prima di Teramo.

Dopo aver varcato il portone della città, entrerai in una vera e propria Betlemme nostrana, con botteghe, odori, sapori ed emozioni tipiche del Natale.

Un’autentica passeggiata nel tempo, dove i circa 200 figuranti coinvolti ti faranno immergere in un’ esperienza che non dimenticherai mai.

Il borgo viene completamente trasformato per l’occasione: tra animali da fattoria, cammelli, pastori e comparse impegnate negli antichi mestieri, procederai fino alla Capanna della Natività, dove una dolce musica e un raro senso di pace ti avvolgeranno gradevolmente. Un vero e piccolo miracolo, che regala ogni anno un po’ d’amore e spensieratezza ai migliaia di visitatori.

Il Natale di Castellalto viene animato anche dal “Mercatino delle Strenne”, uno speciale percorso per le vie del centro storico, dove il suono delle zampogne ti accompagnerà tra le bancarelle di artigianato locale, idee regalo, gastronomia e golosità di ogni tipo.

Teramo

Da Castellalto in 15 minuti circa arriverai a Teramo, l’antico capoluogo e ricca città d’arte immersa nel verde delle sue colline.

Qui, ogni dicembre e per più di un mese, il paese si orna di addobbi colorati e si anima con un programma ricco di iniziative, eventi e concerti.

Il fulcro della festa sarà Piazza Martiri, dove potrai trovare di tutto e di più nelle casette di legno del “Villaggio di Natale”.

Se sei un appassionato collezionista e ti piace l’antiquariato, questo è il mercatino che fa per te! Ci saranno poi i dolciumi, i piatti caldi e il vino del territorio a completare la tua esperienza di Natale a Teramo.

Sei pronto alla prossima tappa?

Torricella Sicura

Prosegui dopo Teramo in direzione di Torricella Sicura, un piccolo paesino a circa 500 s.l.m. avvolto dalla verdeggiante natura. Qui sorge un presepe in miniatura molto speciale, il più grande d’Abruzzo, nato da oltre trent’anni di appassionate ricerche di un instancabile collezionista, Gino Di Benedetto. Con una superficie complessiva di circa 850 mq, ti perderai tra le migliaia di oggetti di un'epoca vissuta da inizio ‘900 fino ad oggi. La coinvolgente esposizione è una vera e propria macchina del tempo, capace di trasportarti nell’Abruzzo più antico e genuino.

L’intero sito è diviso in due sezioni: una dedicata al Presepe “Genti della Laga”, con scene animate di vita rurale e contadina, e con la magnifica Natività, realizzata con la collaborazione di un noto scenografo. La seconda sezione è un vero e proprio Museo: ti imbarcherai in un viaggio nel passato, in un Italia di metà ‘900, quando le umili case iniziavano ad avere le prime televisioni e radio. Quelli che vedrai qui non sono semplici oggetti da mettere in mostra. Qui tutto ha una storia, fatta di emozioni, di sensazioni, di ricordi, di allegria e di malinconia.

Dopotutto, il vero significato del Natale è proprio questo: creare dei bei ricordi, insieme. Ricordi che un giorno potremo raccontare, tramandare, e rivivere con gioia.

Bonus!

L’Abruzzo offre tantissimi presepi ed eventi da visitare nel periodo natalizio. I suoi suggestivi borghi si rivelano sempre delle scoperte eccezionali: se vuoi scoprirne altri, puoi partire dai mercatini di Roseto degli Abruzzi in Piazza della Libertà, per poi raggiungere Vicoli, per assistere al suo fantastico Presepe Vivente nel borgo medievale.

Verso Chieti, il paesino di Casalincontrada si trasforma in un affascinante “paese del Natale”, mentre Manoppello si anima con il Villaggio di Babbo Natale.

Articolo aggiornato il 1 Luglio 2022

Esperienze correlate

Persone in continuo movimento

Hotel ideali per questa esperienza

Hotel Boston
Alba Adriatica
Hotel Roses
Roseto degli Abruzzi
Hotel Astor
Alba Adriatica